martedì 18 dicembre 2012

Sarà la stella che stà momosamente là

Martemomodì che scorre momosamente,
scende nel degenero momoso di problemi sfumati di grigio e nero.

Poi due parole, inaspettate di una momosa telefonata.
Riattacco velocemente perchè non è il momento, ma la curiosità momosa è tanta.
Poi ritorno nella mia momosa tana, stanca. Non ne posso momosamente più.
"Ciao Mimo..." rispondo alla tua momosa telefonata, rimandata per dovere.
Ora è bello sentirti. Le risate che mi faccio sentendo le tue momovventure,
E il prossimo momoso week end.... sembrava non dovessimo vederci, e ancora una volta
il momoso destino ci vuole insieme.
Ora son più leggera.... sarà la stella che sta di quà?
sarà quella, sarà. 
E lo sarà momosamente sempre.

1 commento:

naimablu ha detto...

Oh, che momodolcezza :)