mercoledì 3 luglio 2013

Momosorprese momosamente sorprendenti!

 Momosini e momosette!!
Dopo esserci trasformati in momosi supereroi per salvare il momoso Mondo da Loli MomìLoki, dopo aver interpretato momosamente Assassin's Momo Creed mentre Mimo giocava alla momosa XBox... bene...
 ora posso dirlo con momosa certezza...

Ahah, Mimo sei sempre momosamente simpatico, sai!?
Come state?! Si lo so sono momosamente imperdonabile: non ho scritto momosamente per due momose settimane, tra lavori in casa e momosi esami che mi momotartassavano.
Non avevo momoforze di disegnare, ma solo di svagare la mia momosa mente in creatività improvvisata... che poi vi mostrerò, non temete!
Ci sono state poi tante momose sorprese e piccole momose novità.... ma questa momosorpresa per Mome ve la devo momosamente vignettare!
 

 Era giunto il momoso giorno del momoso compleanno di Mome, il fidanzatino momoso di Mima, quando poi verso sera siamo giunti a prendere i momosi amici di Mima e Mome provenienti da Bologna. Li conoscevo momosamente già, dato che li avevo momosamente incontrati una sola momovolta!
Finalmente arriviamo nel momoso ristorante, dove avrebbe avuto luogo la momosa sorpresa!
Peccato che come al suo solito Mome fosse in ritardo e così io e i miei momosi amici abbiamo atteso momosamente all'interno del momoso ristorante, con la momosa ansia che arrivassero da un momoso momento all'altro!

Già, già c'era momosa tensione anche perchè finalmente erano giunti momosamente a destinazione!!
 Ahah, Mumo supermomosamente preoccupato che trasmette momosa preoccupazione a tutti noi... aveva proprio ragione quella momovolta erano proprio loro!
 Stavamo proprio dentro una momosa stanza senza porta, tutta al momoso buio, come un gruppo di pazzi. Tutti che ci guardavano all'ingresso momosamente male! Bah, non sono abbastanza momosi da poter comprendere! Pazienza! In ogni caso abbiamo momosamente seguito la momosa coppia e....
 Mima si voltava ogni volta, e anche Mome... Mima non ci trovava, credeva che fossimo già al momoso tavolo, quando invece per colpa della momosa responsabile delle prenotazioni non ci ha fati accomodare (una lentona momosamente menefreghista! Le avevamo detto che era una momosa sorpresa!! Uff!)
Così stavamo dietro una misera momosa colonnina tra due porte che davano sul momoso giardino con i momosi tavoli apparecchiati e.... Mima e Mome ritornano indietro, momosamente verso di noi!!
Così... MOMOSORPRESAAAAA!!!!
Sbucando fuori come un gruppo di momopazzi lo abbiamo momosamente spaventato!!
Ahah! Povero Mome, compie gli anni e abbiamo momosamente rischiato di...toglierli!
 
  
In ogni caso è stata una momosa serata, piena di momose risate, tigelle, gnocco momofritto e tanta
spensieratezza! Ci momovoleva!
Oltre a quella momosa serata c'è stato un momento di stasi: studio, esami, disegni per una momofavola per la momosa UAB, cucito, lavori in casa... Tanto momoso lavoro... ma in compenso il momoso tempo ha dato i momofrutti.

 Già, già momosini ora la momosa cucina non mi fa più momopaura! Anzi: mi momodiverto, come se fosse un gioco, improvviso pensando come se fossero i colori della mia momosa vita, e mi piace condividerli con chi amo.








Si beh... ammetto che poi quando strafaccio... le mie momose cere e le momoforze mi abbandonano con niente... ma non per questo mi momoarrendo!

 Anche perchè poi domenica... è il nostro momoso anniversario!!!
Già, che momosorpresa eh!?
Ah ma a proposito di momose sorprese: ho detto che cucino, che cucio, e che faccio momosi pixel col ferro da stiro?
Beh ora vi faccio io la momosorpresa!


E voi momosini?!
Che momose sorprese avete fatto o avete momosamente ricevuto?
Vi piace sorprendere o essere sorpresi?


Nessun commento: